Tutti a casa? La pastorale si fa social

image_pdfimage_print

Catechesi, via crucis, messe in diretta streaming in tutta la diocesi. La sfida della pastorale online al tempo del coronavirus

Dopo tante bacchettate i social network si scoprono veicoli di spiritualità, spazi di preghiera, ambienti di vita sociale alternativa. Se ritrovarsi in chiesa non è più possibile non manca lo spirito di iniziativa a parrocchie e comunità della diocesi di Pistoia che attraverso il cellulare o il portatile portano avanti con passione e inventiva l’azione pastorale. Sono già diverse infatti, le parrocchie che trasmettono in diretta la messa:

da Bonistallo è possibile seguirla in streaming la domenica alle 11 su Facebook (la pagina è Parrocchia di Bonistallo). Sempre su Fb il parroco, don Cristiano D’Angelo, propone una catechesi settimanale dalle 21.30 alle 22.

Per gli utenti di Fb è possibile seguire la messa da Tobbiana domenica alle 9.45, dal lunedì al venerdì alle 8.30 e sabato alle 16.30 — da dove don Cristoforo Dabrowski trasmette in streaming anche su Instagram (Parrocchia di Tobbiana);

A Oste di Montemurlo il rosario e la messa sono in diretta  dalle 17.30 (occorre iscriversi al gruppo Fb: Celebrazioni Parrocchia di Oste).

La celebrazione eucaristica di san Francesco a Pistoia (Fb: parrocchia san francesco – Pistoia), a cura dei padri Betharramiti,  è rilanciata anche sul sito della congregazione (www.betharram.it) ogni giorno dal lunedì al sabato alle 8.30 e la domenica alle 11.15. Ogni venerdì alle 15, in diretta Facebook anche la via crucis.

A Quarrata nella parrocchia di Santa Maria Assunta è stata aperta un nuova pagina facebook della parrocchia (Parrocchia Santa Maria Assunta – Quarrata ): qui, ogni giorno alle 12 la recita dell’angelus in diretta con don Alessio Bartolini e la domenica (alle 8.00 e alle 11.00) la messa. Sul canale youtube del parroco don Fulvio Baldi i video con la preghiera del mattino.

A Casalguidi il lavoro pastorale ferve soprattutto su youtube dove la parrocchia ha inserito video commenti del sussidio degli Atti degli apostoli, il commento alle letture della domenica (anche per i bambini) e preghiere. Tra le iniziative più singolari una via crucis realizzata mettendo insieme i commenti videoregistrati da diverse famiglie (per info: www.sanpietrocasalguidi).

In montagna, molto attivo e molto seguito su facebook il profilo di don Cipriano Farcas, che con commenti, indicazioni, riflessioni e condivisioni, coinvolge i parrocchiani di San Marcello Pistoiese e di tutto il vicariato.

Accanto a Facebook lo strumento privilegiato e più immediato per la comunicazione è Whatsapp.

Don Timoteo Bushishi, parroco della parrocchia di San Vitale e San Benedetto di Pistoia mantiene, ad esempio, i contatti tramite il commento quotidiano del Vangelo ai diversi gruppi della parrocchia; lo stesso fa anche don Diego Pancaldo con i membri della comunità Maria Madre Nostra e a diversi utenti del centro di riabilitazione Maic. Via Whatsapp comunicano in tanti, tra gli altri, don Sergio Agostini di Cutigliano e i parrocchiani di don Franco Monticelli attraverso il commento del Vangelo del giorno per collaboratori e catechisti, ma anche per i volontari della ronda della solidarietà e Caritas  di Colle. Anche in una parrocchia grande come quella di San Michele arcangelo a Bottegone non mancano la fantasia e i mezzi per far arrivare messaggi e avvisi che raggiungono — ci racconta don Baronti — oltre 15 gruppi parrocchiali — e, attraverso i catechisti, circa 175 ragazzi con le loro famiglie».  Tra le iniziative anche un servizio di lettura quotidiana per i bambini curato dalle maestre della Scuola materna, che leggono ai loro piccoli una novella al giorno. Nella parrocchia della Vergine don Sebastien lascia in chiesa degli spunti per la meditazione pubblicati a giorni alterni anche sul sito della Parrocchia (www.parrocchiadellavergine.it) e diffusi attraverso gli altri mezzi di comunicazione. Ancora a Pistoia, nella parrocchia di Sant’Agostino il gruppo scout PT3 cercherà di sviluppare una attività a distanza per le singole unità. Il parroco, don Luciano Tempestini, e non è il solo, si affida alla più tradizionale telefonata per fare gli auguri di compleanno e di anniversario di matrimonio con l’occasione di sviluppare un franco dialogo. Anche la caritas parrocchiale di Sant’Agostino – attualmente sospesa- porta avanti telefonicamente il proprio servizio di ascolto.

Ricordiamo, alla fine di questa ricca, ma con tutta probabilità, non esaustiva rassegna, gli appuntamenti con il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli. Tutti i giorni alle 18.30 il Vescovo Tardelli celebra la messa in diretta su TVL Pistoia (canale 11). Tutti i venerdì presiede la via crucis nella cappella del Seminario vescovile alle 21 in diretta facebook (disponibile sulla pagina Fb della Diocesi di Pistoia).

I commenti sono chiusi .