Fondazione Sant’Atto: Open day per il progetto di agricoltura sociale

image_pdfimage_print

Sabato 13 ottobre dalle ore 9,00 alle 13,00 presso l’Antico Monastero di Monteoliveto  (Via E. Bindi, 16 Pistoia) – avrà luogo la presentazione delle attività di agricoltura sociale condotte dalle Associazioni CEIS, Camposampiero e Il Delfino nell’ambito del progetto “Ripartiamo dalla Nostra Terra” coordinato dalla Fondazione S. Atto e finanziato dalla Fondazione Caript.

Il progetto di agricoltura sociale nasce dal desiderio di unire le forze, coordinati dalla Fondazione Sant’Atto, per creare una nuova rete di legami. Diverse realtà hanno infatti voluto sfidare l’autoreferenzialità che spesso abita i nostri territori, ad esempio il “CEIS Pistoia“, che opera da anni nel settore delle dipendenze ed ex-dipendenze, l’associazione “Il Delfino“, impegnata al fianco dei detenuti ed ex-detenuti in cerca di una via nuova  e l’Ente Camposampiero, con un bagaglio di esperienza pluridecennale nell’ambito di progetti educativi per i giovani.

La riflessione comune ha portato a individuare come uno dei possibili percorsi quello legato alle attività green, con particolare riferimento al settore agricolo, utilizzando anche terreni abbandonati, sia di pertinenza della Curia pistoiese, che di privati sensibili alle tematiche sociali e disposti a mettere in comune tali risorse inutilizzate.

Sono state utilizzate e messe in comune anche le risorse disponibili in uso alle associazioni coinvolte sia in termini di terreni che di attrezzatura e personale. Il progetto nasce “incubato” nel progetto Policoro, che ne ha delineato gli obiettivi fondamentali e tracciato il profilo di utenza.

Il progetto è stato attivato grazie al prezioso sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, da sempre in prima linea nel contrasto alle marginalità.

Nel progetto sono confluite circa 40 persone in grave difficoltà che hanno concimato, seminato, piantato e trapiantato, ortaggi e piante da frutto. I loro prodotti saranno presentati in un mercatino sociale aperto dalle 9.00 alle 13.00 resso l’Antico Monastero di Monteoliveto.

(redazione)

I commenti sono chiusi .