IL NUOVO VOLTO DEL PALAZZO VESCOVILE: SABATO 3 MARZO LA PRESENTAZIONE DEI RESTAURI

Sabato 3 marzo alle ore 10 si svolgerà presso l’aula magna del Seminario di Pistoia la presentazione dei restauri del palazzo vescovile.

I lavori, a cura dell’architetto Alessandro Suppressa, hanno restituito un rinnovato splendore al palazzo e consegnato un nuovo volto all’intera via Puccini. Il restauro ha permesso di riproporre l’antica coloritura verde chiaro e, soprattutto, ha consolidato una situazione architettonica particolarmente grave dal punto di vista conservativo e statico. Gli interventi sono stati realizzati dalla Ditta IRES .

Di seguito il programma dell’evento:

Saluti e introduzione

S. E. Mons. Fausto Tardelli
Vescovo di Pistoia

Interventi

Arch. Alessandro Suppressa
Direttore dei lavori
Arch. Priscilla Braccesi
Progetto di restauro
Arch. Valerio Tesi
Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio




I CATTOLICI E LA POLITICA: “ISTRUZIONI PER L’USO” CON GIANFRANCO BRUNELLI

«I programmi elettorali dei diversi partiti sono capaci di imporre un nostro cambiamento di giudizio?
Una domanda a cui si deve rispondere. L’impressione generale è che alle proposte indicate agli elettori manchi un supplemento d’anima, che riporti la politica alle sue esigenze e alle sue ragioni fondamentali. Era questo l’impegno più pressante che spettava ai cattolici italiani. Ma a questo punto si tratta, forse, più di un proposito che di una realtà».

Per provare a riflettere insieme sull’attuale situazione politica e il ruolo dei cattolici Venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 21.00 presso l’aula magna del seminario vescovile di Pistoia (Via puccini, 36; ingresso anche da via Bindi con parcheggio) si svolgerà un incontro promosso dal Centro culturale “J. Maritain” di Pistoia dal titolo: “Le responsabilità politiche attuali dei cattolici”.

Relatore della serata sarà Gianfranco Brunelli, direttore della rivista cattolica “Il Regno“.

«Un’occasione, quella che è offerta dal Centro “Maritain”, per tutti coloro che hanno a cuore il futuro del paese e dell’Europa, per un confronto libero e spregiudicato anche sulle responsabilità della Chiesa in questo delicato e difficile passaggio della nostra storia».

Seguirà dibattito. L’ingresso è libero.




BIBBIA E LETTERATURA: IL NUOVO CORSO ALL’UNIVERSITÀ DEL TEMPO LIBERO DI PISTOIA

Per il secondo anno consecutivo, l’Università del tempo libero di Pistoia propone un corso su “Bibbia e letteratura”. Il corso, che mira a favorire nel lettore il confronto tra testo biblico e testo letterario, muove dallo straordinario impatto, rilevato da uno dei massimi critici letterari del Novecento, E. Auerbach, che la narrazione evangelica, con il suo rivoluzionario modo di rappresentare la realtà, ha avuto sulla letteratura occidentale. Per Auerbach in effetti “quello che descrivono gli Evangeli e gli Atti degli Apostoli (…) è innegabilmente l’origine di un movimento profondo, lo sviluppo di forze storiche”, dove il coinvolgimento “in gran numero” di “qualunque” persona è da lui giudicato “cosa essenzialissima”. Attraverso i contenuti proposti su poesia, narrativa e teatro, il corso mira poi ad evidenziare la capacità dell’Antico e del Nuovo Testamento tanto di stimolare l’interesse dei lettori, quanto di “generare altri testi o altre opere” (C. Theobald).

Il corso, aperto a tutti, sarà tenuto dal Prof. David Pratesi e da don Vincenzo Arnone.

Docente presso l’ITCS Pacini di Pistoia, David Pratesi ha insegnato Lingua e Traduzione Inglese nelle Facoltà di Lingue delle Università della Tuscia e di Bologna.

Don Vincenzo Arnone, parroco-scrittore di Montebonello-Pontassieve (FI), ha al suo attivo opere di saggistica, narrativa, poesia e teatro. È anche direttore della rivista di letteratura “Sulle tracce del frontespizio”.
Riportiamo qui sotto le informazioni relative a sede, svolgimento, contenuti del corso ed iscrizioni:

Giovedì 15 Febbraio – BIBBIA E LETTERATURA – “(…) fu la storia di Cristo, con la sua spregiudicata mescolanza di realtà quotidiana e d’altissima e sublime tragedia, a sopraffare le antiche leggi stilistiche(E. Auerbach). (Prof. Pratesi).
Giovedì 22 Febbraio – BIBBIA E POESIA – La bellezza della preghiera, la verità della poesia. (Prof. Pratesi).
Giovedì 01 Marzo – BIBBIA E NARRATIVA – I volti di Gesù nella narrativa (Don V. Arnone).
Giovedì 08 Marzo – BIBBIA E TEATRO – Giobbe o la tortura degli amici (F. Hadjadj). (Prof. Pratesi).

Le lezioni si terranno alle ore 17,00 presso la sede dell’Università (Centro di Monteoliveto, Via E. Bindi, 16, Pistoia). Le iscrizioni si ricevono presso la segreteria della stessa, tel 0573 976186. La segreteria è aperta la mattina dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 12,00 e (solo nei giorni di lezione) il pomeriggio dalle 16,00 alle 18,00.
Per info:qui

David Pratesi




IL PELLEGRINAGGIO A SANTIAGO FRA REALTÀ E METAFORA

Venerdì 2 febbraio l’antico riti della benedizione dei pellegrini e la presentazione di nuovi studi e pubblicazioni

Venerdì 2 febbraio 2018, nella sala sinodale dell’antico poalazzo dei Vescovi gentilmente concesso della Cassa d Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, si terrà il secondo degli incontri “In Itinere”, dedicati alla cultura e alla storia del pellegrinaggio fra Medioevo ed età contemporanea.

Organizzati dal Comitato di San Iacopo, d’intesa con la Cattedrale e la Diocesi di Pistoia, questi “Incontri” hanno lo scopo di presentare a Pistoia, una delle città più significative per il culto dell’apostolo Giacomo di Zebedeo (popolarmente San Iacopo), patrono della comunità urbana e diocesana, quanto di rilevante è stato prodotto negli studi europei ed italiani, aggiornando così anche l’orizzonte della cultura locale.

Il programma di quest’anno è il seguente:

ore 16.30: Cattedrale di San Zeno, Cappella di San Iacopo

Celebrazione liturgica in onore del patrono San Iacopo nell’omonima cappella in Cattedrale, con l’intervento della Confraternita di San Iacopo di Perugia e con la cerimonia della benedizione dei pellegrini.

ore 17-19: Sala sinodale dell’antico Palazzo dei Vescovi

Don Luca Carlesi, arciprete della Cattedrale e Presidente del Comitato di San Iacopo. Saluto ai convenuti.

Lucia Gai, “Un’immagine del pellegrinaggio tutta d’argento: l’altare di San Iacopo nel duomo di Pistoia”. Una nuova prospettiva offerta dalla rivista “Compostella” 2018, edita dal Centro italiano di Studi Compostellani.

Presentazione, a cura di Lucia Gai, del diario di pellegrinaggio “A Santiago”, di Massimiliano Filippelli. Interventi a chiusura dell’incontro.

Lucia Gai




IL MALE E IL SILENZIO DI DIO: UN CICLO DI CONFERENZE TRA TEOLOGIA E FILOSOFIA ALLA SAN GIORGIO

Alla Biblioteca San Giorgio un nuovo ciclo di conferenze dal titolo: “il male e il silenzio di Dio”.

Torna anche quest’anno un nuovo ciclo di conferenze tra filosofia e teologia in collaborazione con la Biblioteca comunale di Pistoia San Giorgio. Le conferenze, con impostazione seminariale, hanno visto negli anni passati la partecipazione di numerosi studenti e appassionati delle due discipline.

Il tema proposto quest’anno è “il problema del male e il silenzio di Dio” e sarà sviluppato, in un percorso che intreccia filosofia, letteratura e teologia.

Le edizioni precedenti sono state coronate anche dalla pubblicazione di un testo, contenente gli atti del corso “Ordo Amoris”, elaborato dai relatori e sostenuto dalla Biblioteca. Il testo, che vedeva tra i relatori anche il vescovo di Pistoia mons. Fausto Tardelli, ha vinto nel 2016 il primo premio del concorso «Premio Nazionale di Filosofia, X edizione. Le figure del pensiero», per la sezione «Pratiche Filosofiche».

Le conferenze avranno la stessa impostazione seminariale già sperimentata nelle precedenti edizioni: ai circa cinquanta minuti di relazione farà seguito un intervallo di tempo di pari durata, durante il quale i partecipanti potranno porre domande o fare osservazioni. Agli studenti che lo richiedano sarà rilasciato un attestato di frequenza che potrà eventualmente essere utilizzato dall’insegnante di filosofia a titolo di credito scolastico o per la valutazione finale.

Calendario degli incontri

 

Venerdì 26 gennaio 2018

La “teodicea” di Leibniz, relatore Paolo Bucci

 

Venerdì 2 febbraio 2018

La risposta al male ne “La leggenda del Grande Inquisitore” di Dostoevskij, relatrice Francesca Ricci

 

Venerdì 9 febbraio 2018

La discesa agli inferi in Adrienne von Speyr e Hans Urs von Balthasar, relatore Diego Pancaldo

 

Venerdì 16 febbraio 2018

Il male in Dio. Schelling e Pareyson, relatore Francesco Gaiffi

 

Venerdì 23 febbraio 2018

Male e vulnerabilità dell’umanità e di Dio. Una lettura teologica, relatore Alessandro Cortesi

 

Venerdì 2 marzo 2018

Hans Jonas, Il concetto di Dio dopo Auschwitz, relatrice Edi Natali

 

Per informazioni ed iscrizioni: Edi Natali, edinatali@gmail.com

 




BREVE PAUSA”TECNICA” PER LA MOSTRA IN SAN LEONE

PISTOIA – Da domani, martedì 9 gennaio, a venerdì 12, compresi, la mostra della visitazione in San Leone rimarrà chiusa per un breve riassetto tecnico, anche in vista della proroga dell’esposizione fino a metà marzo. Ulteriori informazioni sulla data ufficiale di chiusura e sulle manifestazioni pubbliche dei prossimi mesi saranno disponibili a breve.
Le visite, completamente gratuite, saranno di nuovo possibili  da sabato 13 gennaio, con gli stessi orari ad oggi vigenti, ovvero dalle 10 alle 17.