I commenti sono off per questo post

ORIENTAMENTI PASTORALI: SI CHIUDE IL TEMPO DELLA RICEZIONE CREATIVA. COSA FARE E QUANDO

Indicazioni per la conclusione del tempo della Ricezione Creativa degli Orientamenti Pastorali

Carissimi presbiteri e diaconi,
Vi scrivo per ricordarvi che con il 30 Settembre 2016 si conclude il tempo della ricezione creativa degli Orientamenti Pastorali Diocesani (=OP).
In questo tempo ci era stato chiesto far conoscere gli Orientamenti Pastorali nelle parrocchie al fine di scegliere quali degli impegni pastorali proposti negli Orientamenti attuare nella propria parrocchia.
Le scelte vanno fatte sulla base degli Orientamenti Pastorali perchè questi raccolgono il lavoro di ascolto precedente l’assemblea Sinodale di Novembre 2016, i lavori dell’assemblea, e la rielaborazione del vescovo che autorevolmente ha consegnato gli Orientamenti per il triennio 2016 – 2019.

Non si devono, pertanto, indicare nuove scelte o ridire ancora cosa si dovrebbe fare, ma che cosa si vuole fare e si cercherà di fare nella propria realtà parrocchiale.
Le scelte pastorali delle parrocchie devono essere comunicate in Diocesi entro il 30 Settembre 2016,

ma vi chiedo di fare uno sforzo per comunicarle possibilmente prima, almeno entro il 15 Settembre, per avere il tempo di studiare i materiali per preparare il Convegno Diocesano pastorale previsto per il 21 Ottobre 2016.
La comunicazione delle scelte pastorali ha un doppio scopo:
1) favorire la comunicazione delle iniziative e la condivisione del cammino pastorale delle comunità parrocchiali diocesane;
2) evidenziare l’esistenza di convergenze diffuse su alcuni aspetti pastorali da parte delle parrocchie.

Dopo la comunicazione delle scelte delle parrocchie
il vescovo valuterà se e su quali punti potremmo camminare tutti insieme come Diocesi, così che su quelle scelte tutti facciano un percorso comune.

In questa eventualità non è per niente escluso che le parrocchie lavorino anche su altri aspetti più particolari.

Per aiutare il cammino pastorale comune del prossimo anno gli Uffici Pastorali Diocesani faranno un servizio di accompagnamento per le parrocchie in ordine alle scelte compiute dalle parrocchie stesse, attraverso dei concreti “Progetti di attuazione degli Orientamenti pastorali Diocesani” (PAD), facendosi promotori di laboratori pastorali dove, insieme ai preti e agli operatori pastorali laici, progetteranno, studieranno e verificheranno percorsi di attuazione delle scelte pastorali.

Durante il Convegno Pastorale Diocesano del prossimo 21 Ottobre 2016, inizieremo il lavoro dell’attuazione degli Orientamenti Pastorali secondo le indicazioni delle parrocchie, le scelte del vescovo, presentando anche i percorsi di accompagnamento pastorale diocesano proposti dagli Uffici pastorali.

Questo Convegno diocesano – è bene sottolinearlo – sarà un convegno aperto a tutti i responsabili e operatori pastorali. Non per soli delegati, ma per tutti gli operatori pastorali (catechisti, ecc.).

Proprio per la sua natura “operativa”, è bene che da ogni parrocchia ci siano quelle persone che di solito portano avanti la comunità nei suoi vari settori.

Infine, perché il lavoro diocesano sia fruttuoso occorrerà, a conclusione del tempo della ricezione creativa, fare una verifica del cammino fatto nelle parrocchie durante l’anno.

Per questo, a nome del vescovo, vi chiedo di rispondere, insieme alle scelte pastorali delle parrocchie, anche al semplice questionario di verifica che vi allego con foglio a parte.

In sintesi, cosa fare entro il 30 Settembre2016:

1) Comunicare in Diocesi le scelte pastorali delle Parrocchie sulla base degli Orientamenti pastorali.

all’indirizzo mail info@diocesipistoia.it.

2) Individuare le parrocchie che possono lavorare in alleanza con la propria realtà.
Se vi ricordate, Mons. Vescovo aveva chiesto anche questa cosa, entro la fine di settembre: che ogni parrocchia indicasse con quale altre parrocchie vicine si sente, pensa sia giusto, dovrebbe camminare in alleanza pastorale. E’ necessario quindi rispondere anche a questa richiesta.

3) Rinnovare i Consigli Pastorali in scadenza nel 2016.
(Comunicare poi in diocesi nomi e cognomi e le mail dei membri, in particolare almeno del Segretario).

4) Rispondere al questionario di verifica (SCARICA QUI IL QUESTIONARIO).

 

 

Prossimi appuntamenti diocesani

 

Lunedì  5- Venerdì 9 Settembre 2016 – Settimana Teologica

Sabato 1 Ottobre 2016 – Pellegrinaggio Diocesano a Roma per il Giubileo della Misericordia

Venerdì 21 Ottobre 2016 ore 17,30 -22.30 – Convegno pastorale diocesano

Colgo l’occasione per augurarvi un’estate rigenerante e vi saluto con amicizia,

Cristiano D’Angelo

I commenti sono chiusi .