I commenti sono off per questo post

NASCE A LOURDES IL “GIARDINO DELLE FONTANE” IN MEMORIA DEL VESCOVO BIANCHI

LOURDES – Il ricordo del Vescovo Bianchi sarà incastonato per sempre nel “Giardino delle fontane”, a pochi metri dalla grotta di Massabielle a Lourdes. Questa mattina, mons. Fausto Tardelli ha inaugurato un nuovo giardino dedicato alla Madonna di Lourdes in ricordo di mons. Mansueto Bianchi, compianto vescovo emerito di Pistoia e del diacono Giampiero Gherardeschi, noto vivaista e diacono di Badia di Pacciana venuto a mancare sei anni fa. Fu lo stesso vescovo Bianchi, anch’egli scomparso prematuramente lo scorso anno, a celebrare i funerali del diacono Gherardeschi nel giugno 2011.

Il giardino è stato realizzato, che ha voluto donare al santuario betulle, arbusti sempreverdi e fiori ad ornamento di un piccolo giardino che porterà la memoria del Vescovo Mansueto in uno dei luoghi a lui più cari.

La delegazione pistoiese, con i pellegrini dell’Associazione Amici di Lourdes di Pistoia, guidata da Fabrizio Tesi, presidente della Fondazione Giorgio Tesi Onlus  e dal Vescovo Mons. Fausto Tardelli, è stata accolta da Padre Nicola Ventriglia, cappellano e coordinatore per la lingua italiana del Santuario di Lourdes.

Il pellegrinaggio si chiuderà domani con la Santa Messa alla grotta di Lourdes presieduta dal Vescovo di Pistoia.

image_pdfimage_print

I commenti sono chiusi .