I commenti sono off per questo post

LA VISITAZIONE DI LUCA DELLA ROBBIA IN MOSTRA A SAN LEONE

Si apre l’attesissima esposizione della Visitazione di Luca della Robbia. Dal prossimo 22 luglio al 7 gennaio 2018 il gruppo scultoreo tornerà a Pistoia dopo una lunga e fortunata parentesi statunitense presso il Museum of Art di Washington e il Museum of Fine Arts di Boston.

La Visitazione sarà ospitata nella Chiesa di San Leone, appena riconsegnata alla città dopo il restauro degli affreschi settecenteschi.
L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra Chiesa Cattedrale di Pistoia, Diocesi di Pistoia, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Prato e Pistoia e al generoso sostegno di CONAD del Tirreno e Fondazione CARIPT.

La realizzazione del catalogo e della linea grafica dell’esposizione è a cura di NATURART.

La Visitazione è visitabile: fino al 31 ottobre dalle 10 alle 19 – Dal 1 novembre al 7 gennaio dalle 10 alle 17.

L’inaugurazione avrà luogo venerdì 21 luglio. Alle ore 18, prima del ‘taglio del nastro’ in San Leone, i partner di progetto interverranno per presentare l’iniziativa presso la Chiesa di San Giovanni Fuorcivitas -da dove proviene e dove tornerà, al termine dell’esposizione, la Visitazione di Luca della Robbia.

La Visitazione è uno dei capolavori più noti della città di Pistoia. Come scrive il Vescovo Fausto Tardelli nella presentazione inserita nel catalogo la Visitazione è un incanto di bellezza e profondità teologica «per la bellezza dell’opera d’arte, per la poesia di quei volti che il bianco latteo della ceramica invetriata fa risaltare in modo incredibile, per la meraviglia dell’incontro tra queste due donne che celano nel grembo l’esultanza di un segreto pieno di vita, per la gioia dell’incontro di corpi e di anime che si sfiorano e fanno trasparire l’incanto di una amicizia piena di dolcezza e attenzione».

image_pdfimage_print

I commenti sono chiusi .