Prioria
Abitanti: 65
Vicariato: Ombrone – Limentra
Provincia di: Pistoia
Indirizzo: Via della Chiesa 1 – 51020 Torri (Pt)
Telefono: 0573 898093

Parroco: Villa Padre Pietro (Preti di Betharram)

Orario messe:

Festivi: ore 11.15

Una ressottis in loco Turri fu donata alla cattedrale pistoiese dalla vedova e dal figlio del conte Cadolo nell’Agosto 982 (RCP, Alto Medioevo, 98). La zona, già soggetta all’abbazia di Fontana Taona fu sempre compresa nella iudicaria prima e nel districtus pistoiese poi (Liber Censuum, 14 e 89 b, Liber Focorum, D, XXVIII) ma rimase sotto la giurisdizione ecclesiastica di Bologna. Nel 1300 la ecclesia S. Blaxii sive S. Marie de Turri dipendeva ancora dalla pieve di Succida (Decime, Aemilia, 2852), mentre il castello era proprietà del Comune di Pistoia (Liber Censuum, 866, p. 497). Con breve apostolico di Pio VI del 27 Agosto 1784 anche la chiesa di Torri fu trasferita alla diocesi di Pistoia (ZAGNONI, p. 383) e successivamente, per disposizione del vescovo Ricci, fu sottoposta alla pieve di Treppio (RICCI, Memorie, I, p. 425). Nello stesso periodo furono eseguiti importanti lavori di sistemazione ed ampliamento della chiesa e della canonica (ibidem).
BIBL. REPETTI, V, p. 543; Patrimonio, p. 297; Repertorio, pp. 206 208.

image_pdfimage_print