image_pdfimage_print

˜

Prioria
Abitanti : 375
Vicariato : Reno e della Montagna
Provincia di : Pistoia
IndirizzoVia Prunetta Piastre 2 – 51020 Prunetta (Pt)
Telefono : 0573 613606

Parroco : Don Ryszard Jaroslaw Sakson

Orario messe

Feriali : lunedì e martedì 7.30; venerdì 17.00 (Eucaristia e poi esposizione Santissimo e S.Rosario)

Sabato : (orario estivo) 17.00; (orario invernale) 16.00

Festivi : ore 9.00

In prossimità del passo tra la valle del Vincio di Brandeglio e la valle della Liesina sull’itinerario che univa Pistoia alla Garfagnana, esisteva un ospizio detto della Croce Brandegliana, già documentato nel secolo XI (RCP, Canonica, 217, livello del 1085 Marzo 22). L’hospitale Crucis Brandelliane, che era sotto la protezione del Comune di Pistoia (Statuti sec. XII, 19, 86), è registrato negli elenchi della decima del 1296 1297 (Decime, II, 1324). L’ospizio, passato poi ai Templari ed Ospitalieri di S. Giovanni di Gerusalemme, era già in rovina nel 1484 (REPETTI, IV, p. 677). Nel 1667 fu costruito un oratorio (Annuario, p. 110) dedicato alla Madonna delle Grazie, per uso della popolazione locale e delle truppe stanziate in questa zona di confine con il ducato di Lucca. L’oratorio è già elencato alla fine del secolo come dipendente dalla pieve di Piteglio (Chiese 1699, c. 4v). Con decreto del 2 Ottobre 1785 il vescovo Scipione de’ Ricci elevò l’oratorio a chiesa parrocchiale con il titolo di S. Basilio (arcivescovo di Cesarea del IV secolo e dottore della Chiesa); ma l’antico titolo Beatae Mariae Virginis Matris Gratiae è tuttora conservato (Calendarium, p. 14). Alla nuova parrocchia fu assegnato un territorio scorporato da quello di Piteglio (Decreto 1785, c. 350v) L’antico oratorio è stato oggetto di vari interventi di trasformazione ed ampliamento, prima nel 1826, poi verso il 1930. Il campanile è stato costruito nel 1953 a cura del parroco Siro Pezzoli.

BIBL. REPETTI, IV, p. 677; PIATTOLI, II, p. 14; Repertorio, pp. 243-245.