wbresizee98e

Prioria
Abitanti : 5300
Vicariato : Suburbio
Provincia di : Pistoia
IndirizzoPiazza della Vergine 2 – 51100 Pistoia
Telefono : 0573 24762
Webhttp://www.parrocchiadellavergine.it/
Mail : parrocchia.della.vergine@gmail.com

Parroco: Chalupczak Don Tomasz

Orario Messe

Feriale: ore 18.00

Festivi: ore 9.00 – 11.00

Fin dal secolo XIII è documentata fuori porta Carratica una ecclesia S. Georgii in Cambernardi (Decime, I, 1199, II, 1308), che dopo la costruzione del terzo cerchio di mura era ancora extra portam Caldaticam (Visita 1372, c. 55r). Nei verbali delle visite pastorali la chiesa di S. Giorgio sembra comparire per l’ultima volta agli inizi del Cinquecento (Visita 1504, c. 50r, nella quale è riportato solo il nome dell’ente, ma senza alcun referto della visita). Non è del tutto certo che vi sia un diretto riferimento tra questa antica chiesa di S. Giorgio e la chiesa od oratorio della Beata Vergine Maria posta fuori di porta Carratica “alias La Vergine”, che nel secolo XVII era compresa nel territorio parrocchiale di S. Giovanni Forcivitas, ma esercitava cura d’anime per i parrocchiani di S. Giovanni, di S. Paolo e di S. Maria Nuova che abitavano fuori città (Chiese 1699, c. 82v). La chiesa fu eretta in parrocchia nel 1783 dal vescovo Ricci a servizio del territorio suburbano fuori porta Carratica (Annuario, p. 40), i cui confini furono fissati con decreto del 20 Marzo 1786 (AVP, Beneficiali straordinari, 125, c. 547r). Risale a quest’epoca l’aggiunta, come contitolare, di S. Tecla (seguace di S. Paolo, vergine e martire). La chiesa, ristrutturata nel secolo XVIII, fu distrutta nel bombardamento aereo del 18 Gennaio 1944 (ACP, Relazione, p. 27). Dopo la fine della guerra fu ricostruita in posizione diversa su progetto dell’architetto Giovanni Michelucci, e fu consacrata dal vescovo Longo Dorni il 16 Giugno 1956.

BIBL. REPETTI, V, p. 695; 2, PIATTOLI, II, p. 28; Chiese moderne, pp. 95-96; Patrimonio, pp. 334-335; La chiesa della Vergine, in Michelucci, p. 11.

image_pdfimage_print