image_pdfimage_print

wbresize247e

Pieve
Abitanti : 1830
Vicariato : Quarrata
Provincia di : Pistoia
Indirizzo : Via Brana 270 – 51030 Ferruccia (Pt)
Telefono : 0573 718163
Mail : ioan_mrs@yahoo.com
Parroco: Don Marius Vorga

Orario messe

Feriali: ore 7.20

Domenica:   8.00 – 11.00

La chiesa non compare negli elenchi delle decime del secolo XIII, ma una località Sancto di Mona Ferruccia si trova in un atto di vendita del 18 Ottobre 1336 (cfr. N. RAUTY, Toponimi del contado pistoiese nella prima metà del Trecento, BSP, LXXII, 1970, n. 173, p. 63): dal testo del documento sembra che la località fosse sulla sinistra dell’Ombrone, mentre la chiesa attuale si trova sulla destra (cfr. anche, per questo toponimo, ASF, Serviti di Pistoia, 1386 Dicembre 1). Pochi anni dopo i parrocchiani ed operai dei SS. Iacopo e Filippo a Vignole sottoscrissero un atto di permuta di alcune terre in Ronco (ASF, Vescovado, 1357 Dicembre 19). La chiesa è già registrata nella visita pastorale del vescovo Franchi (Visita 1383, c. 114v) e nelle successive (Visita 1447, c. 123v: ecclesia SS. Iacobi et Filippi della Ferruccia). In origine dovette essere sottoposta alla pieve di Montemagno, il cui territorio si prolungava nella pianura fino al corso dell’Ombrone, e dalla quale dipendeva anche la vicina chiesa di S. Michele a Vignole; ma più tardi, nel secolo XVII, fu elevata alla dignità di pieve con decreto del vescovo Alessandro Del Caccia del 27 Aprile 1648 (AVP, I, Varie, 8, 16). La chiesa, ricostruita nella seconda metà del secolo XVII (data del 1683 incisa sulla mostra di pietra del confessionale), fu poi allungata e rialzata nell’Ottocento (data del 1875 sul soffitto di legno).

BIBL. REPETTI, II, p. 104; PIATTOLI, II, p. 69.