image_pdfimage_print

Prioria
Abitanti : 405
VicariatoOmbrone – Limentra
Provincia di : Pistoia
IndirizzoVia Vecchia di Campiglio – 51020 Piazza (Pt)
Telefono : 0573 39054

Parroco : Devreux Don Paul Guy Pierre

Orario messe

Festivi:  ore 9.30

E’ poco probabile che si riferisca a questa località la capella S. Mauri in loco Campillio (ASF, ROCCHETTINI, [1040 circa]; cfr. più avanti la scheda 134, Santomoro), come sostenuto dal Repetti (I, p. 426), sia perché si tratta di un toponimo assai comune, sia perché mancano in questa località ulteriori attestazioni del culto di questo santo. Nella prima metà del secolo XIII Campillium de Brandellio era un comune rurale del districtus pistoiese (Liber Focorum, C. XIII). La ecclesia S. Petri de Campiglio è negli elenchi delle decime del secolo XIII, come dipendente dalla pieve di Brandeglio, ora Cireglio (Decime, I, 1382; II, 1508), e nei verbali delle visite pastorali a partire da quella del vescovo Franchi (Visita 1384, c. 114). Alla fine del Seicento risultava dipendente dalla chiesa di S. Pietro a Campiglio l’“oratorio di S. Antonio da Padova alle Piastre” (Chiese 1699, c. 19r), che fu eretto in parrocchia dal vescovo Ricci (Decreto 1785, c. 350v) L’attuale chiesa di Campiglio è il risultato di una serie di lavori di trasformazione iniziati nel 1681 (cfr. Quaderno delle spese, in AVP, I, Varie, 8, 7).

BIBL. REPETTI, p. 426; A. MAZZANTI, Campiglio (S. Pietro) in Brandeglio, Pistoia, 1924, p. 14; PIATTOLI, II, p. 7; Repertorio, pp. 49-51.