wbresizedc74

Propositura
Abitanti: 3500
Vicariato: Bottegone
Provincia di: Pistoia
IndirizzoVia S. Angelo 51 – 51032 Bottegone (Pt)
Telefono: 0573 544048
Sito web: http://www.parrocchiasantangelobottegone.it
Parroco: Baronti Don Piergiorgio

Orario messe

Prefestivi: ore 18.30

Festivi: ore 8.00 – 9.15 (all’Oratorio della Pergola a Bottegone)

La località di Piuvica (Publica) è già documentata in un atto del 16 Dicembre 804 come residenza di un testimone: Vualprand de Publica (RCP, Alto Medioevo, 25). Il toponimo si ritrova poi con frequenza nel secolo XI, a partire da un atto di livello del Dicembre 1026 (RCP, Canonica, 48). Alla fine dello stesso secolo è documentata anche la ecclesia S. Angeli nel territorio de Publica (ibidem, 235, livello del 1095 Giugno). Una curtis de Publica è confermata al vescovo di Pistoia nel secolo XII (RCP, Vescovado, 14, bolla di Pasquale II del 1105 Novembre 14 e successive bolle papali: ibidem 22, 28, 34, 43). Nel secolo XIII la chiesa di S. Angelo dava il nome ad una frazione del comune rurale di Piuvica (Liber Focorum, A, II, b). Alla fine dello stesso secolo la ecclesia S. Angeli risultava dipendente dalla pieve di Casalguidi (Decime, I, 1356, II, 1482). Con lo stesso titolo, S. Angeli, è presente nei verbali delle visite pastorali a partire da quella del vescovo Vivenzi (Visita 1372, c. 67v), o con il titolo più completo: ecclesia S. Michaelis Angeli (Visita 1504, c. 63r), o Arcangeli (Visita 1535, Febbraio 18). Nel 1632 la chiesa fu elevata alla dignità di pieve (Annuario, p. 102), ed infatti nel repertorio delle parrocchie della fine del Seicento è registrata come “pieve di S. Michele Arcangelo” (Chiese 1699, c. 67v). Nello stesso secolo la chiesa fu ristrutturata: il rinnovato edificio fu consacrato dal vescovo Gherardi il 9 Novembre 1682 (lapide sulla retrofacciata). Nel 1850 ebbe il titolo di propositura (PIATTOLI, p. 27).

BIBL. REPETTI, IV, pp. 477-478; C. MIGLIORATI, S. Angelo a Piuvica, Pistoia, 1931; PIATTOLI, II, pp. 27-28; Patrimonio, p. 319

image_pdfimage_print