I commenti sono off per questo post

MERCATINI DI NATALE A TIZZANA

Per il 2° anno, la comunità parrocchiale di S. Bartolomeo, promuove l’evento “NATALE IN COMPAGNIA”.

La festa, che si svolgerà Sabato 28 e Domenica 29 Novembre nei locali attigui l’antica pieve e la piazza del borgo, è FINALIZZATA alla raccolta fondi per sostenere i lavori di manutenzione straordinaria del tetto. L’intervento più urgente si è concluso pochi giorni fa; esso riguardava la sostituzione di una trave incrinata e di alcuni travicelli. Il cedimento della capriata avrebbe comportato lo sfondamento del contro-soffitto. E’ stata ultimata anche la revisione al tetto della sacrestia, il quale, presentava evidenti infiltrazioni di acqua piovana. Dopo questi interventi “tampone” (20 000 €), adesso rimane il contro-soffitto della Chiesa- formato da cannicciato con intelaiatura lignea – per evitare il distacco e la caduta dell’intonaco nella parte avvallata in corrispondenza dell’ affresco centrale che raffigura l’assunzione di Maria. Senza questi lavori di manutenzione straordinaria, la chiesa sarebbe stata inagibile alle celebrazioni liturgiche; anche se non risolvono totalmente i problemi del tetto per il quale va programmato un rifacimento totale. Per sostenere le spese già affrontate e quelle future, don Marino con il Consiglio Pastorale Parrocchiale, hanno pensato a due iniziative annuali: una in occasione del santo Natale ed una in occasione della Pasqua; anche le offerte che verranno raccolte in occasione della Benedizione delle famiglie, saranno utilizzate per i lavori di manutenzione del tetto della Pieve di Tizzana.
Con l’evento NATALE IN COMPAGNIA, inizia anche la vendita dei Biglietti della Lotteria di Natale (estrazione 6 Gennaio nel pomeriggio); l’acquisto viene particolarmente proposto a tutte quelle persone che normalmente non frequentano gli ambienti parrocchiali: persone originarie di Tizzana e Catena; chi ha sulla carta di identità “nato a Tizzana” e tutti coloro che vogliono generosamente contribuire. Stiamo inoltre organizzando un vero “porta a porta” per SENSIBILIZZARE TUTTI I RESIDENTI a partecipare con pochi euro (magari rinunciando ad una colazione al bar); affinché possa essere conservata agibile una Chiesa che non è solo un luogo di culto, ma che porta in sé ha un valore STORICO, ARTISTICO, CULTURALE. IL VOSTRO AIUTO E’ FONDAMENTALE!!

I commenti sono chiusi .