I commenti sono off per questo post

L’APERTURA DELL’ANNO PASTORALE E IL MANDATO AGLI OPERATORI PASTORALI IN OCCASIONE DEL PELLEGRINAGGIO DIOCESANO

Sabato 1 Ottobre 2016, durante la celebrazione eucaristica delle ore 15 all’altare della Cattedra nella Basilica di San Pietro a Roma, in occasione del pellegrinaggio Diocesano per il Giubileo della Misericordia,

il vescovo di Pistoia, mons. Fausto Tardelli, aprirà l’anno pastorale della Diocesi conferendo il mandato a tutti gli operatori pastorali: catechisti, animatori dei gruppi di ascolto della Parola di Dio, operatori liturgici, della Caritas, animatori dei gruppi giovani e tutti coloro che a qualsiasi titolo svolgono un ruolo nella chiesa di Pistoia.

Ricevere il mandato nella Chiesa costruita sul luogo dove fu sepolto l’apostolo Pietro è un gesto altamente significativo che ci aiuta a prendere coscienza del legame, attraverso Pietro, gli apostoli e i vescovi loro successori, con la Chiesa delle origini voluta dal Signore Gesù e con la Chiesa di oggi che, in tutto il mondo, continua a custodire e annunciare il Vangelo.

L’occasione del Giubileo aggiunge a tutto questo la consapevolezza che la fede è anzitutto l’annuncio della misericordia di Dio per noi e che noi siamo chiamati a condividere con gli altri.

Passare la porta Santa e ricevere il mandato nello stesso giorno ci aiuta pertanto a vivere la grande verità che ci ricorda Papa Francesco che noi siamo sempre “discepoli-missionari” della misericordia di Dio e della gioia del vangelo.

Per partecipare a questo evento basta rivolgersi in Parrocchia ai propri parroci o all’Ufficio Diocesano Pellegrinaggi (0573976133) e al suo direttore don Piero Vannelli (3405366025).

don Cristiano D’Angelo

I commenti sono chiusi .