Ancora nessun commento

DIOCESI, ECCO IL NUOVO SITO E LA SETTIMANA TEOLOGICA

giovedì 28 maggio 2015,

1-L’INCONTRO CON I GIORNALISTI

ves9
Dopo il primo incontro con la stampa durante la ricorrenza di San Francesco di Sales e a distanza di quasi sei mesi dal suo arrivo nella città di Giano, monsignor Fausto Tardelli, Vescovo di Pistoia, ha espresso la volontà di organizzare un nuovo appuntamento con gli organi di informazione.
Un modo per fare il punto su quanto messo in cantiere fin’ora e sui cambiamenti che attendono la Chiesa di Pistoia.
L’incontro di oggi rappresenta quindi una vera e propria novità per la Diocesi, che col tempo è destinata però a diventare consuetudine, con l’intendimento di realizzare un rapporto di sempre maggiore comunicazione e trasparenza tra la Chiesa e il territorio in cui vive.
Nel corso dell’anno pastorale infatti, su decisione del Vescovo Tardelli, si terranno almeno tre appuntamenti fissi con la stampa: l’incontro in occasione di San Francesco di Sales e due ulteriori conferenze stampa, una nel mese di maggio e una nel mese di ottobre.
2- I TEMI DELL’INCONTRO

IL NUOVO SITO DIOCESANO

ves4
Dopo dieci anni di vita, il sito diocesano cambia volto.
La necessità di una comunicazione veloce, chiara, immediata e soprattutto sempre aggiornata, ha reso necessario un importante intervento di trasformazione del sito.
L’azienda che ha lavorato alla sua realizzazione è la Keep Up di Quarrata.

ves14
Una scelta non casuale e dettata da due aspetti: i volti giovani che ne compongono il team, ovvero quelli di Sara Landini, Eleonora Tempesti e Jacopo Cappelli, che hanno dato dinamicità e freschezza al sito, e il collegamento con la Diocesi di Pistoia tramite il Progetto Policoro, di cui Keep Up è uno dei “gesti concreti”.
Tra le novità principali, oltre alla grafica giovane e intuitiva, ci sono: la realizzazione di un canale You Tube della Diocesi, che permetterà di inserire nel sito anche contributi video e il “tg diocesano”, ovvero una trasmissione autogestita settimanale, con approfondimenti e interviste.
IL PUNTO SULL’ITINERARIO DI ASCOLTO E DISCERNIMENTO

ves1
“Un periodo di discernimento nello Spirito Santo, non solo per me, ma per tutta la Chiesa di Pistoia”.
Con queste parole il Vescovo di Pistoia ha consegnato alla Diocesi un vero e proprio itinerario di ascolto e discernimento per l’anno pastorale 2015-2016.
Monsignor Tardelli lo aveva annunciato nella prima lettera alla Diocesi di Pistoia “Lasciamoci guidare dallo Spirito”.
Trascorsi aprile e maggio, l’itinerario prevede altre tappe importanti che vale la pena ricordare.
Lunedì 29 giugno, nella sala sinodale di Palazzo dei Vescovi, si terrà a partire dalle 16 l’assemblea dei presbiteri e dei diaconi con il Vescovo. La giornata si concluderà con la concelebrazione eucaristica in cattedrale alle 18.
Nel periodo di settembre – ottobre si avvierà un’ampia consultazione tra le parrocchie , le associazioni e i movimenti.
Giovedì 19 novembre e venerdì 20 novembre 2015 si terrà l’assemblea sinodale diocesana: una specie di “stati generali” della chiesa pistoiese.
Un momento di confronto e dialogo sulle proposte per il cammino diocesano futuro a cui parteciperanno presbiteri, diaconi, religiosi e religiose, delegati delle parrocchie e delle aggregazioni laicali.
Il lavoro della Diocesi proseguirà in dicembre, scandito dall’apertura a Roma del giubileo straordinaro sulla Misericordia e dal primo anniversario dell’ingresso in diocesi del Vescovo Tardelli (8 dicembre), fino a domenica 11 gennaio, con appuntamento alle 17 nella Cattedrale di San Zeno, quando il Vescovo, raccogliendo quanto è emerso dalla consultazione diocesana, detterà le linee pastorali per tutta la chiesa pistoiese per il triennio 2016 – 2019 .

LA SETTIMANA TEOLOGICA
Dopo il periodo di sospensione, deciso nel periodo di sede vacante della Diocesi di Pistoia, torna, su decisione del Vescovo, la Settimana Teologica, arrivata alla sua XXVIII® edizione, che si terrà da lunedì 31 agosto a venerdì 4 settembre.
Il tema scelto per quest’anno è l’esortazione apostolica “Evangelii gaudium” di Papa Francesco e il titolo è “Evangelii gaudium: il tracciato di una chiesa in uscita”.
Monsignor Tardelli ne assumerà direttamente la presidenza, mentre moderatore degli incontri sarà Monsignor Giordano Frosini.

Fonte foto: Carlo Quartieri

image_pdfimage_print

Invia un commento