Ancora nessun commento

DAL 5 AL 7 GIUGNO IL CONSERVATORIO DI TRIESTE A PISTOIA

La validità dell’attrezzatura, se così si può dire, organistica pistoiese è dimostrata dalle trasferta a Pistoia di conservatori di stato. Abbiamo già avuto alcune settimane fa prima il conservatorio di Pesaro e poi quello di Cosenza. Adesso è la volta di quello di Trieste che sarà a Pistoia da venerdì 5 a domenica 7 giugno 2015 per lavorare sugli organi della Cattedrale e su quelli delle chiese di S. Ignazio e del Carmine. La bellezza e la varietà degli strumenti che vi si trovano e il loro perfetto stato di funzionamento, elementi insoliti da altre parte d’Italia, sono fra le carte vincenti che non mancano mai di affascinare i visitatori e far loro sentire voglia di tornare a Pistoia. Per il conservatorio di Trieste, per esempio, è già la quarta volta. La visita si concluderà con i Vespri d’Organo nella Basilica Cattedrale di S. Zeno, piazza del Duomo, sul grande organo sinfonico Costamagna (1969) alle ore 17.
 Locandina-AllieviTrieste-7-giugno-2015
image_pdfimage_print

Invia un commento