I commenti sono off per questo post

L’11 AGOSTO LA FESTA DI SANTA CHIARA

L’11 Agosto è la Festa di Santa Chiara. Nel vivo ricordo di Suor Donatella Grechi, recentemente scomparsa, le clarisse di Pistoia invitano tutti i fedeli a partecipare ai seguenti appuntamenti:

Novena in occasione della Festa:

alle ore 18.00 Vespro presso la Chiesa di Santo Stefano.

Giovedì 11 Agosto Festa di Santa Chiara:

ore 9.00: Messa celebrata da don Roberto Breschi

ore 18.00: Messa presieduta dal Vescovo Mons. Fausto Tardelli

 

Chi era Santa Chiara?

Prima figlia spirituale di s. Francesco e confondatrice del secondo ordine serafico, delle Povere Donne di S. Damiano o clarisse.

Nata nel 1193-94 dal nobile cavaliere Favarone di Offreduccio e dalla pia Ortolana, attratta anch’essa dall’ideale del Poverello, fuggì da casa diciottenne e ricevette da lui il saio della penitenza alla Porziuncola. Rinchiusa dapprima presso le benedettine di S. Paolo di Bastia e di S. Angelo in Panzo, poi nel proprio monastero di S. Damiano, Chiara vi rimase abbadessa (1215) sino alla morte, madre ed esempio vivente per le consorelle: umile e laboriosa, gelosissima custode del suo privilegium paupertatis (di non possedere mai nulla) impetrato (1215 circa) e confermatole poi dal papa sul letto di morte. Nel 1240 e 1241, con miracolosa protezione divina, liberò il proprio monastero e poi la città da due assalti dei mercenari di Federico II. Morta 1’11 agosto 1253 e canonizzata da Alessandro IV nel 1255, C. fu poi sepolta nella basilica a lei dedicata in Assisi (1260). Il 17 febbraio 1958 venne dichiarata santa patrona della televisione e delle telecomunicazioni da Papa Pio XII.

(fonte: Treccani)

image_pdfimage_print

I commenti sono chiusi .