MOICA

Nome Movimento Italiano Casalinghe (MOICA) – Sezione di Pistoia

Indirizzo corso Gramsci n.59 – Pistoia
Telefono 0573368576 – 0573364628
Email g.palchetti@progettistitecnici.it
Web www.moica.it
Presidente Annamaria Michelon Palchetti

Responsabili Anna Frosini, Anna Pasquini, Maria Grazia Fattori

Chi siamo? Associazione senza fini di lucro, di ispirazione cristiana, che persegue finalità di solidarietà sociale. Il MOICA è stato fondato nel 1982 a Brescia e nel 1989 si è costituita la sezione di Pistoia che attualmente ha circa 130 iscritti, in larga maggioranza donne. Si rivolge principalmente ma non esclusivamente alle casalinghe, ossia a coloro che svolgono lavoro familiare non retribuito, derivante da responsabilità familiare, e si propone:

  • la promozione umana, spirituale e culturale
  • la tutela dei diritti della casalinga
  • la promozione dell’assistenza sociale e sanitaria
  • la formazione professionale
  • la promozione di adeguate politiche familiari, ai diversi livelli istituzionali

 

Che cosa facciamo? Il programma è vasto e costituito da occasioni diversificate (corsi di formazione e di aggiornamento, visite culturali, riflessioni con relatori esperti su temi d’attualità, celebrazioni religiose) come riscontrabile nell’allegata sintesi di quanto fatto nel 2015. In questa attività risulta centrale il servizio di volontariato svolto presso il Museo del Ricamo di Pistoia costituito nel 2004, insieme alla Curia diocesana, il Comune e la Provincia di Pistoia, per valorizzare un’attività artigianale tipica del nostro territorio. Il Museo, oltre all’esposizione permanente di manufatti di grande pregio storico ed artistico, presenta ogni anno particolari allestimenti su temi specifici e tiene corsi, di vario livello, per l’apprendimento delle tecniche del ricamo.
A chi ci rivolgiamo? In primo luogo alle casalinghe, ma più in generale a tutti coloro che hanno a cuore il tema della promozione sociale dei soggetti deboli in quanto meno tutelati dall’attuale welfare. Per promuovere i propri obettivi statutatri, l’associazione è aperta al dialogo ed alla collaborazione con le Istituzioni civili e religiose, tanto che si è creato un clima di amicizia che ha portato il Vescovo, il Sindaco e numerose autorità locali ad iscriversi al MOICA.

Qual è il vostro legame con la Diocesi? Il Movimento, di ispirazione cristiana, partecipa regolarmente alle riunioni delle associazioni laicali promosse dalla Diocesi. Ogni anno, nel mese di novembre, Monsignor Vescovo celebra in Seminario una S.Messa per le nostre iscritte ed iscritte. Nel mese di maggio di ogni anno viene organizzato un piccolo pellegrinaggio del Movimento al Santuario Mariano di Valdibrana, con partecipazione alla S.Messa.

image_pdfimage_print